Le informazioni importanti per te

Secondo recenti ricerche su oltre 2.500 pazienti le manipolazioni delle vertebre aiutano e portano sollievo a quelle persone che soffrono di lombalgia

L’osteopata può aiutare tutti coloro soffrono di mal di schiena. Recenti ricerche su oltre 2.500 pazienti trattati hanno dimostrato che le manipolazioni osteopatiche della colonna vertebrale possono contribuire sensibilmente al miglioramento dello stato dei pazienti. Quando poi il dolore è di lunga data risultano addirittura migliori di alcune tecniche tradizionali riducendo i tempi di recupero. Questo vale se si sceglie un osteopata professionista ed è opportuno che il paziente si accerti della serietà dell’osteopata prima di affidarsi alle sue cure.

Ogni persona può trarre giovamento dai trattamenti osteopatici, dai bambini agli anziani alle donne in gravidanza.

È responsabilità dell’osteopata eseguire una corretta valutazione iniziale e capire se il paziente sia nelle condizioni di ricevere un trattamento. Per esempio, se un bambino ha l’influenza potrebbe mal tollerare un trattamento osteopatico ed è quindi meglio che gli passi prima la febbre. Successivamente potrà poi tornare dall’osteopata.

L’osteopatia va bene ad ogni età?

E’ possibile applicare le metodologie osteopatiche a bambini o adolescenti?

La risposta è positiva e l’utilizzo dell’osteopatia può addirittura iniziare dai più comuni traumi da parto che possono verificarsi nelle prime settimane di vita del bambino some, per esempio:

  • plagiocefalia
  • rigurgiti e reflusso gastroesofageo
  • stitichezza
  • coliche gassose
  • scoliosi
  • difficoltà a prender sonno
  • otiti o sinusiti ricorrenti

 

In generale i bambini nati con parti non convenzionali o da parto cesareo sono quelli che più spesso presentano problemi. Utilizzando specifiche manipolazioni particolarmente delicate, l’osteopatia permette di riportare l’equilibrio nelle tensioni dell’organismo del bambino facendogli in tal modo recuperare il proprio benessere.

L’osteopatia pediatrica si adatta quindi al neonato a partire dalle prime settimane di vita accompagnandolo fino all’adolescenza.





Dove ricevo

Via Tito Speri, 2A
Lissone, MB 20851

View on Google Map

Prendi appuntamento

Mobile: 380 658 3452

Email: matteo.prandi@osteolissone.it
 

Orari di apertura

Lunedì - Venerdì: 08.00 - 21.00
Sabato: 08.00 - 12.00
Domenica: Chiuso